Pidocchi: meglio conoscerli per tenerli alla larga | www.farmaciasaggio.it
logo
Ultime notizie
Home / Eventi / Pidocchi: meglio conoscerli per tenerli alla larga

Pidocchi: meglio conoscerli per tenerli alla larga

Senza titolo-1La pediculosi della testa è un problema che si ripresenta ogni anno con la ripresa delle scuole. Il trattamento contro i pidocchi è consigliato a tutti i bambini (ed ai loro famigliari), in seguito all’ispezione dei capelli e del cuoio capelluto, viene riscontrata la presenza di almeno un pidocchio vivo, indice di un’infestazione in corso.
Il trattamento viene effettuato utilizzando uno dei numerosi prodotti in commercio, lozioni, shampoo, gel, ecc…a base di insetticidi (malathion, permetrina, fenotrina, ecc…) da associare eventualmente a pettini che rimuovono meccanicamente le lendini, le uova dei pidocchi e prevede 2 applicazioni a distanza di 7 giorni. La percentuale di successo di questi trattamenti è superiore al 70%.
Nel 30% dei casi il trattamento fallisce in quanto con il tempo i pidocchi hanno sviluppato una resistenza nei confronti dei trattamenti chimici, che ha portato alla progressiva riduzione della loro efficacia. Inoltre questi prodotti non sono graditi a molte persone per il timore di effetti indesiderati. Quindi  sempre più spesso chi deve effettuare un trattamento anti - pediculosi su di sé o sul proprio bambino ricerca prodotti alternativi, efficaci ma possibilmente privi di tossicità.
Da pochi mesi è disponibile un nuovo prodotto “naturale” per la lotta ai pidocchi chiamato Hedrin, al 4% di dimeticone, un derivato del silicone, in lozione incolore, inodore e di consistenza oleosa. L’azione antiparassitaria attribuita al dimeticone non è di tipo chimico, ma fisico e sembra sia dovuta alla capacità della molecola di formare una pellicola attorno al pidocchio, immobilizzandolo e provocandone il “soffocamento”. Il dimeticone non viene assorbito attraverso la pelle e sembra provocare meno frequentemente episodi irritativi rispetto agli altri trattamenti. Il dimeticone inoltre non sembra essere associato alla comparsa di resistenze. La soluzione va applicata uniformemente a capelli asciutti sia sul cuoio capelluto, che su tutta la lunghezza dei capelli. La lozione va lasciata asciugare spontaneamente senza utilizzare phon e va risciacquata accuratamente dopo almeno 8 ore di posa. Il trattamento consiste di 2 applicazioni a distanza di 7 giorni, come anche gli insetticidi tradizionali.

clicca sulle immagini sotto per ingrandirle

hedrin2hedrin1

fonte http://www.saninforma.it

About farmaciasaggio