Il diritto di non soffrire | www.farmaciasaggio.it
logo
Ultime notizie
Home / news / Il diritto di non soffrire

Il diritto di non soffrire

prossimo 31 maggio si celebrerà la 14a Giornata Nazionale del Sollievo promossa dal Ministero della Salute, dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e dalla Fondazione Nazionale “Gigi Ghirotti”. L’evento è anche sostenuto, come ogni anno, da Federfarma attraverso l’affissione di locandine in oltre 17.000 farmacie. Anche la Farmacia Saggio aderisce all’importante iniziativa
Senza titolo-1

La Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti, sin dalla sua costituzione nel 1975, è fortemente impegnata a diffondere il messaggio che il sollievo non è solo una condizione desiderabile, ma è anche possibile. Nasceva così l’idea di celebrare una Giornata non contro la sofferenza o il dolore, ma a favore dell’affrancamento dalla sofferenza eccessiva, inutile, insensata, disumanizzante. Nel 2001 l’allora ministro della Sanità, prof. Umberto Veronesi, tradusse con entusiasmo questa idea in una proposta concreta, trovando pieno sostegno e promozione da parte della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e, ovviamente, della Fondazione Nazionale Ghirotti. La Giornata Nazionale del Sollievo, come richiamato dalla Direttiva del presidente del Consiglio dei Ministri del 24 maggio 2001, è finalizzata a «promuovere e testimoniare, attraverso idonea informazione e tramite iniziative di sensibilizzazione e solidarietà, la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale in favore di tutti coloro che stanno ultimando il loro percorso vitale, non potendo più giovarsi di cure destinate alla guarigione».

L’evento è anche sostenuto, ogni anno, da Federfarma attraverso l’affissione di locandine in oltre 17.000 farmacie.

Nell’ultima settimana di maggio, presso l’Auditorium del Ministero della Salute in Roma, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della 14a Giornata Nazionale del Sollievo, alla presenza del Ministro della Salute, del presidente della Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti e di un rappresentante della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Nel corso della conferenza sarà conferito il “Premio Gerbera d’Oro” ad una struttura sanitaria o Irccs che, muovendo dalla considerazione della centralità della persona malata, si sia distinta nell’affrancamento dal dolore inutile, alleviando la sofferenza non solo attraverso le terapie più avanzate, ma anche con il sostegno psicologico e la capacità di rapportarsi umanamente.

Domenica 31 Maggio p.v. sono in programma in tutta Italia, manifestazioni (convegni, eventi formativi, pubblicazioni, spettacoli in luoghi di cura, distribuzione di questionari di rilevazione del dolore e del sollievo, trasmissioni radiofoniche e televisive, incontri di sensibilizzazione presso scuole, stand di Associazioni nelle piazze), promosse da Regioni, strutture sanitarie ed associazioni di volontariato a sostegno della centralità della persona sofferente e del rispetto della sua dignità.

Tra tutte, si desidera evidenziare quella promossa a Roma, dal Policlinico Universitario “Agostino Gemelli” e dalla Fondazione Gigi Ghirotti, con la partecipazione di noti personaggi dello spettacolo che regaleranno un momento di sollievo alle persone sofferenti ed ai loro familiari. Nel corso dell’evento saranno premiati i vincitori del concorso “Un ospedale con più sollievo”, patrocinato dai ministeri della Pubblica Istruzione e della Salute, rivolto agli alunni e studenti delle scuole di livello primario, secondario, agli studenti universitari e frequentanti le scuole ospedaliere, affinché anche i più giovani, attraverso la produzione di disegni, testi, videoclip, fiabe illustrate e indirettamente i loro insegnanti e genitori, siano sensibilizzati alla tematica del sollievo. La premiazione avviene nella cornice festosa della manifestazione presso il Policlinico “A. Gemelli”, dove troviamo scritto e concretamente realizzato uno slogan di due parole che diventano significativamente una sola: “stareaccanto”.

About farmaciasaggio